Merano – Avelengo – Scena – Val Senales

Luglio 2016 Capoluogo della Comunità comprensoriale del Burgraviato, è circondata dalle montagne (1500–3335 m) e si trova nel fondovalle all’inizio di quattro importanti valli: la Val Venosta, la Val Passiria, la Val d’Adige e la Val d’Ultimo.

Attraversata dal torrente Passirio che confluisce nell’Adige, si trova alle pendici del Gruppo Tessa (fino a 3.480 m s.l.m., confine con l’Austria) e dell’Altopiano del Salto (fino a 2.800). A sud Merano dista 30 km dal capoluogo di provincia, Bolzano, al quale è collegata da una superstrada a 4 corsie, conosciuta come “MeBo”, e da una linea ferroviaria. A ovest comincia la Val Venosta, con la ferrovia della Val Venosta, a sud-ovest la Val d’Ultimo e a nord-est la Val Passiria. Community capital surfed the Burggrafenamt, is surrounded by mountains (1500-3335 m) and is located in the valley at the beginning of four major valleys: the Val Venosta, Val Passiria, the Val d’Adige and Val d’Ultimo.

Crossed by the Passer river that flows nell’Adige, it is located at the foot of the Tessa Group (up to 3,480 m s.l.m., the Austrian border) and the Plateau of Salto (up to 2,800). To the south Merano is 30 km from the provincial capital, Bolzano, to which it is connected by a 4-lane highway, known as “Mebo”, and a railway line. To the west begins the Val Venosta with the Val Venosta railway, south-west of Val d’Ultimo and north-east the Passeiertal.