Le bugie han le gambe corte, anche se son del Bramante

Mentre me ne stavo tranquillo o quasi a Firenze, Gulio II già pensava di affidarmi la decorazione della volta Sistina ma qualcuno voleva mettere i bastoni fra le ruote. Il Pontefice organizzò una cena per valutare certi disegni di Rosselli e del Bramante. Durante la serata venne toccato l’argomento Sistina e il Bramante affermò d’avermi […]

via Le bugie han le gambe corte, anche se son del Bramante — Michelangelo Buonarroti è tornato

Ferdinando Martini, Firenze, Gente illustre

Io sopravvivo ad un mondo scomparso ; e ove mi avvenga di domandare ad alcuno: — Ve ne ricordate? — mi guardano attoniti e mi rispondono : — Come è egli possibile che io me ne ricordi ? Queste parole di Massimo Du Camp narrante episodi della sua adolescenza mi tornano a mente nel […]

via Ferdinando Martini, Firenze, Gente illustre — territori del ‘900